Museo di Casal de' Pazzi

menú facilitado

salto a:
contenido. búsqueda, sección. idiomas, menú. utilidad, menú. principal, menú. camino, menú. pie, menú.

Il Museo di Casal de' Pazzi occupa un’area di circa 400 mq e conserva una porzione dell’alveo di un antico fiume, che, circa 200.000 anni fa scorreva proprio dove ora sorge la struttura museale.

Scarica il pieghevole

 
Lo scavo del giacimento, svolto nella prima metà degli anni ’80, ha permesso di portare alla luce numerosi reperti geologici, paleontologici ed archeologici attraverso i

Quando gli interventi di tutela e protezione del sito sono stati portati a termine, già a partire dal 2000, è stato costruito un percorso museologico finalizzato a comunicare nella maniera più idonea le complesse tematiche che il sito offriva ed offre. Oltre alla tradizionale forma di comunicazione testuale, si è scelto di utilizzare, per quanto possibile, anche la comunicazione di tipo verbale

Già durante gli anni dello scavo, una variante del Piano Regolatore Generale del Comune di Roma (fig 01) permise la conservazione di circa 300 mq. di deposito (fig 02), laddove era previsto il passaggio di una strada.
Dopo lo scavo, nel 1986, l'area archeologica fu ricoperta con uno strato di argilla espansa ed uno di gesso per evitarne il naturale degrado (fig 03).

Newsletter

Recibe en tu correo electrónico todas las novedades de los Musei in Comune.

Para suscriptores al boletín 10% de descuento en las librerías museo + entrada reducida para exposiciones.

En curso

Didáctica

19 septiembre 2017 - 31 mayo 2018
Didattica per le scuole
19 septiembre 2017 - 31 mayo 2018
Didattica per le scuole

En programa

Didáctica

de nuevo a menú facilitado.


de nuevo a menú facilitado.